Acquistare su ebay senza fregature.

Oggi ho deciso di fare un articolo diverso dal solito e possibilmente utile (uhuh), parliamo di ebay.it! Sappiamo tutti cos'è ebay e in linea di massima a cosa serve, non mi dilungherò in discorsi contorti e inutili, vorrei fare semplicemente un post-guida con qualche dritta utile per evitare le classiche fregature. Mi capita spesso di leggere online commenti di persone addirittura impaurite da pacchi non ricevuti, rivenditori poco onesti e via di seguito, vorrei fare un discorso generale ma ovviamente cercherò di parlare anche in maniera specifica dell'argomento comprare cosmetici su ebay


Ciò che sto per scrivere non l'ho letto da nessuna parte e nessuno mi ha mai detto "si, ciò che fai è giusto", per cui vi riporto semplicemente le mie regole personali che non mi hanno mai fatto sbagliare, tutt'oggi io compro su ebay tranquillamente senza avere MAI problemi. N.B: Anche se con tutti gli accorgimenti del caso, c'è sempre una minima possibilità che accada qualcosa di spiacevole, insomma nulla è impossibile teniamolo a mente ma c'è sempre una soluzione, ne parlerò più avanti nell'articolo. 

Partiamo dal principio:
Ebay è sicuro? Si e no.
Spieghiamo bene, ebay è sicuro solo se lo sappiamo usare bene e sappiamo scegliere accuratamente ciò che vogliamo comprare. Questo credo sia la cosa più importante da stamparsi nella mente. 

Come scegliere un oggetto senza farsi fregare?

1.1 Scegliere un buon venditore.
Su ebay, come nei negozi non online, esistono due categorie di venditori: i venditori onesti e i venditori disonesti, mi sembra logico! Il nostro obiettivo è quello appunto di trovare i migliori venditori, per fare ciò esistono un po' di escamotage che io ritengo validi:
a) Venditori Affidabilità Top.
Sono i venditori che presentano vicino al nickname una coccarda dorata, ciò vuol dire che avendo un'alta percentuale di feedback positivi possono essere considerati affidabili -vedi image- (ovviamente secondo ebay). E' comunque un punto in più da tenere presente. 
b) Leggere sempre i feedback, anche se...
Anche se io che sono diffidente per natura non mi fido poi molto, io sono maniacale e quindi li leggo tutti, sia quelli positivi che negativi, leggo anche i neutri poichè molto spesso le persone sbagliano e li mettono neutri seppur positivi. Mi faccio un'idea del venditore soprattutto da quelli negativi, se spedisce in ritardo, se i pacchi non arrivano frequentemente, etc.
c) Restituzione non accettata o l'oggetto può essere restituito?
Per mia scelta personale (parliamo di fissazione) tendo a scartare tutti i venditori, quindi gli oggetti, che riportano "Restituzione non accettata". Ovviamente lo faccio per avere una piccola sicurezza in più. Non è detto che una persona che sceglie di vendere con "Restituzione non accettata" sia per forza disonesto, nella maggior parte dei casi magari non rivuole l'oggetto in mezzo alle palle anche se funzionale, il problema è che dietro uno schermo non si possono valutare le intenzioni, se mi viene spedito un oggetto difettoso e non posso restituirlo rimango fessa, quindi evito.
d) Valutare sempre il prezzo proposto.
Diffidate dei prodotti di valore proposti ad un prezzo decisamente inferiore rispetto al normale.
e) Foto e descrizioni reali dell'oggetto.
E' importante che il venditore proponga foto e descrizioni reali dell'oggetto in vendita, così potete farvi un'idea in più e valutare meglio se acquistare o meno (questo è utile anche per eventuali contestazioni Paypal, vedi punto 1.5).

1.2 Le condizioni dell'oggetto.
Se si tratta di cosmetici è ovvio, non sto nemmeno qui a dirlo, è meglio scegliere prodotti "Nuovo: Oggetto nuovo, non usato, non aperto, non danneggiato, nella confezione originale ...etc,". In generale io preferisco acquistare oggetti nuovi, per evitare brutte sorprese.

1.3 Scegliere un buon mezzo spedizione.
Le spedizioni sono importanti. Per oggetti di valore è bene scegliere il corriere espresso PRIVATO (se disponibile), in ogni caso se spediscono il pacco dall'Italia io consiglio di scegliere mezzo raccomandata, costa un paio di euro in più ma almeno sappiamo che è più sicura e arriva (conosciamo bene la qualità del servizio postale italiano, vero?). 

1.4 Attenzione ai paesi extra-europei.
E' bene sapere un paio di cose in più che tante persone non sanno, acquistare dai paesi extra-europei è sempre un rischio in quanto il nostro pacco può essere fermato alla dogana. Quando questo accade viene applicata l'iva sul prodotto (non è una bella cosa -.- credetemi). Io ho ricevuto dei pacchi dall'America e non è mai stato fermato nulla, anche se delle mie amiche hanno avuto la spiacevole sopresa di ricevere la famosa letterina, sono cose macchinose e rompine quindi bisogna tenerlo presente. 

1.5 Solo pagamenti tramite Paypal.
Questo punto lo ritengo fondamentale, vi consiglio di effettuare le transazione sempre con paypal per due motivi:
a) Si è coperti tramite protezione integrale. Diciamocelo paypal è una sicurezza in più, in caso di problemi si può aprire una contestazione entro 45 giorni dal pagamento e richiedere il rimborso. 
b) E' facile tenere sottomano tutte le fatture e riepiloghi di pagamento che arrivano anche via email. 

1.6 Tempistiche consegne dei pacchi esteri.
Questo ovviamente dipende dal mezzo di spedizione. Generalmente comunque con spedizioni standard (e quindi non con corriere), da America e Cina il pacco impiega dai 20 ai 30 giorni massimo per arrivare a destinazione. Per quanto riguarda i pacchetti dall'Inghilterra ho riscontrato essere molto valida la spedizione con la dicitura "Royal Mail Airmail (Small Packets)" che impiega dai 3 ai 5 giorni, ciò dipende dalla località inglese da cui parte. 

1.7 Merce contraffatta.
E' facilissimo trovare su ebay degli oggetti falsi spacciati per veri. I cosmetici e gli accessori sono facilissimi da imitare, ho notato che i brand più prestigiosi come M.A.C sono quelli più copiati in particolar modo i pennelli. Qui ho trovato una guida utilissima su ebay per smascherare la truffa ed evitare di comprare oggetti falsi. 
E' fondamentale rendersi conto che i pennelli, pigmenti M.A.C non costeranno mai 10 euro, 5 euro cad. per cui è bene dubitare anche se sembrano offerte fenomenali. Bisogna sempre fare un confronto con il prezzo di mercato se ci presentano dei prodotti nuovi e mai usati a prezzi bassi. 
Ho preso in esame la M.A.C ma questo vale per tutti i cosmetici e tutti gli altri oggetti in generale. 

1.8 Parliamo con il venditore.
Prima di aprire una contestazione tramite paypal a causa di vari problemi, è bene secondo me provare ad interagire con il venditore in questione. E' probabile si possa trovare una soluzione che vada bene per entrambi come: rimborso e/o rispedizione del pacco a carico suo se il prodotto acquistato non è pervenuto. Generalmente sono abbastanza gentili, in ogni caso c'è sempre la protezione integrale quando facciamo transazioni con paypal, per questo motivo se mai il venditore non fosse ben disposto in quel caso è bene aprire la contestazione. Però provare e avere un dialogo, in fin dei conti non costa nulla. 

Il consiglio finale che vi voglio dare è di analizzare sempre tutti gli oggetti seguendo questi punti quasi come una micro-bibbia. Io riesco ad evitare in questo modo, come ho già detto, tantissime fregature. Spero il mio post sia utile per chi ancora oggi trovava difficoltà negli acquisti, oppure si sentiva insicuro e non ha mai osato comprare nulla su ebay =)

14 commenti :

  1. chiara e precisa, grazie per il post! :)

    RispondiElimina
  2. Assolutamente fondamentale questo post, proprio ora che aspetto un pacchettino minuscolo da ben due mesi! Grazie :)

    RispondiElimina
  3. molto utile! grazie!
    non mi sono mai arrischiata per il momento ad effettuare acquisti ebay... sono una vecchio stampo ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche io dicevo così, solo che molto spesso alcune cose che non sono reperibili in altri negozi online io le compro su ebay =D

      Elimina
  4. Sempre utilissimi questi post-guida, grazie mille! ;)

    RispondiElimina
  5. post utilissimo! Io compro da tanto su ebay e per fortuna non ho mai preso fregature, però non mi sono mai fidata a prendere MAC, meglio il negozio in questi casi ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente, è sempre meglio prenderli in negozio oppure se non si ha un punto vendita telefonare nella sede di ROma o Milano e farseli spedire così =D

      Elimina
  6. ottimo post :) anche io vado a leggere ogni singolo feedback!!Come ti comporti quando su 2000(ma anche di più) ce ne sono una ventina(quindi in percentuale una minima parte) negativi?Ti fidi della maggioranza cmq?A me vengono i dubbi a volte :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo metto a confronto con altri venditori che vendono lo stesso prodotto xD e scelgo quello che mi ispira più fiducia. Poi comunque dipende, alla fine è sempre un rischio. Si tratta anche d'intuito forse? O.o
      Comunque grazie sabry :*

      Elimina
    2. mi sa tanto di si,intuito e fortuna ;))

      Elimina

***A V V I S O:***
I commenti non sono più sotto moderazione.

I commenti normali non verranno eliminati ma eliminerò solo i commenti sub4sub, insulti e commenti lesivi verso di me o verso terzi.

♥ ♥ ♥ Grazie per l' attenzione!!! ♥ ♥ ♥

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...