Review: Nivea Sensitive - Acqua micellare 3 in 1


Hello girls! Finalmente riesco a parlarvi di un prodotto che mi ha incuriosita particolarmente. Si tratta della nuova acqua micellare 3in1 per pelli sensibili, marchiata NIVEA.
Vi avevo già mostrato in un articolo preview questa nuova linea, mi sembrava interessante parlarvene nel dettaglio.
Come vi ho già illustrato precedentemente, questi prodotti sono adatti per le pelli sensibili e delicate che si arrossano con molta facilità.
L'acqua micellare in questione ha un contenuto di 200ml per 6,90€, direi un ottimo prezzo considerando che, in genere, le acque micellari non hanno quasi mai un prezzo contenuto (mi riferisco in particolare a quelle più conosciute di marchi da profumeria).
Io avevo già usato precedentemente altre acque micellari, ero rimasta affascinata più che altro perchè ,in generale, sono dei prodotti molto comodi, non necessitano di essere risciacquati e non sono come i comuni bifasici (che personalmente trovo ben più pesanti sulla pelle) essendo appunto molto leggeri.


Partiamo dal principio, la consistenza dell'acqua micellare si presenta trasparente e liquida (è da qui che prende il nome infatti), in particolare questa della linea sensitive NIVEA è tre in uno, cioè ha tre funzioni in una:
  • Detersione
  • Struccaggio
  • Idratazione (anti-secchezza)
Più che come semplice detergente io la sto usando come struccante, ma che ne penso?
Posso dirvi che le prestazioni mi sembrano molto buone, strucca molto bene in profondità ed elimina con facilità sia i trucchi semplici ma anche i trucchi più colorati ed elaborati.
Ho provato a struccare anche i prodotti waterproof (matita nera waterproof e eyeliner waterproof Zoeva), il risultato è ottimo.
In pratica bagno il dischetto di cotone con poco prodotto e lo appoggio sull'occhio, lascio agire pochi secondi e porto via il trucco con movimenti circolari. Se il trucco è molto elaborato (quindi colori molto scuri, matite, eyeliner etc) necessito di almeno due dischetti, invece se il trucco è semplice uno basta e avanza.
Elimina molto bene il mascara dalla prima passata, mentre il fondotinta necessita di qualche passata in più (io uso gli stessi cotoncini che ho utilizzato per gli occhi) e vien via molto tranquillamente. Comunque insisto in particolare per quello liquido finchè non si scioglie del tutto.
Nota da tenere molto in considerazione è che non bisogna ASSOLUTAMENTE fregare gli occhi per eliminare il trucco, io infatti odio i prodotti che mi obbligano a far questo, i miei occhi si arrossano subito e bruciano immediatamente. 

Quindi funziona? Assolutamente si.
In particolare non brucia minimamente gli occhi (la zona perioculare è particolarmente sensibile perchè la pelle in quella zona è molto più fine) e nemmeno nel viso. Io ho la pelle molto sensibile come rammenterete.
Dopo la fase struccaggio non ho riscontrato quel fastidioso effetto di pelle che tira, quindi: very good!


So che me lo chiederanno in molte, questo è l'inci analizzato:


AQUA (solvente )
PEG-40 HYDROGENATED CASTOR OIL (emulsionante / tensioattivo)
VITIS VINIFERA (vegetale / Emolliente)
PANTHENOL (antistatico)
GLYCERYL GLUCOSIDE
GLYCERIN (denaturante / umettante / solvente )
SORBITOL (umettante )
DECYL GLUCOSIDE (tensioattivo )
POLOXAMER 124 (emulsionante / tensioattivo)
POLYQUATERNIUM-10 (antistatico / filmante)
DISODIUM COCOYL GLUTAMATE (tensioattivo )
CITRIC ACID (agente tampone / sequestrante )
SODIUM CHLORIDE (viscosizzante )
SODIUM ACETATE (agente tampone )
PROPYLENE GLYCOL (umettante / solvente)
1,2-HEXANEDIOL (non trovato)
TRISODIUM EDTA (sequestrante)
PHENOXYETHANOL (conservante)

Ovviamente, non parliamo di un prodotto con un inci ecobio (e nemmeno si presenta come tale). Tuttavia ritengo non sia così male, ovviamente questo dipende dalle vostre esigenze. E' un buon compromesso per chi non usa prodotti ecobio, ma ricerca un prodotto che contenga comunque estratti vegetali (per esempio: Olio di Semi d'Uva). Nell'inci, come potete vedere, però non sono contenuti: alcol, parabeni, e profumo. Questo è un punto in più da tenere presente. Personalmente per quanto io sia attirata da prodotti con inci verde, se parliamo di struccanti sono sempre molto elastica, mi interessano moltissimo le performance effettive del prodotto più che l'inci in se soprattutto durante i set fotografici io preferisco usare le acque micellari e/o salviette struccanti.
Il motivo è che sono molto comode per correggere gli errori con moltissima velocità senza lasciare oleosa la pelle, inoltre basta davvero poco prodotto. Credetemi quando avete fretta in determinate situazioni, l'unica cosa che andrete a vedere è la funzionalità del prodotto (lo dico con cognizione di causa eheh).

Mi sento di consigliarvelo per il rapporto qualità prezzo e perchè il prodotto funziona abbastanza bene. Secondo me è un buon compromesso soprattutto per il prezzo non troppo elevato.

Voi avete già provato questo prodotto o i prodotti di questa linea? Come vi state trovando? :)

***I prodotti menzionati in questo articolo mi sono stati inviati gratuitamente a scopo valutativo. Non lavoro per nessuna casa cosmetica citata e quindi non sono pagata per scrivere delle recensioni. Le mie reviews sono sempre frutto di mie esperienze e valutazioni assolutamente soggettive.***

2 commenti :

  1. Ciao Marty! sono tornata in pista! ti ringrazio per la review, ancora nn provo questa acqua micellare ma appena mi finisce la bioderma ci faccio un pensierino :*
    http://passionnail.blogspot.com
    http://viaggiandoconstefy.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciaooo steefyy!!! Quanto tempo? Come stai?:D Grazie a te per il commento ** !

      Elimina

***A V V I S O:***
I commenti non sono più sotto moderazione.

I commenti normali non verranno eliminati ma eliminerò solo i commenti sub4sub, insulti e commenti lesivi verso di me o verso terzi.

♥ ♥ ♥ Grazie per l' attenzione!!! ♥ ♥ ♥

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...